Webinar – Controllo Processi Industriali

Home / Portfolio / Webinar – Controllo Processi Industriali

 


Michele Maini è il tutor per questo corso!

 

 

Il webinar di Controllo dei Processi Industriali si propone di insegnare i principi fondamentali da cui dipende il comportamento dinamico dei processi industriali più  diffusi ( es. Serbatoi, Sistemi di distribuzione di liquidi e gas, Forni, Sistemi con olio diatermico, Macchinari rotanti, ecc) . Da tale comportamento si possono poi dedurre modelli semplificati ma sufficienti per supportare il progetto e la messa a punto dei sistemi di controllo.

Il corso completo è formato da 3 webinar di livello crescente, ciascuno di 4,5 ore circa.
E’ possibile acquistare un singolo webinar oppure tutto il pacchetto completo usufruendo di una promozione.

  • Primo giorno  – webinar 1  
    • Mattino : Segnali e Misure di processo
    • Pomeriggio : Processi Industriali e Modelli
  • Secondo giorno – webinar 2
    • Mattino: Stabilità e Controllo in Anello Chiuso 
    • Pomeriggio: Regolazioni con PI  , Appostamento di Kp,Ki 
  • Terzo giorno – webinar 3
    • Mattino: Regolazioni con PID  , Appostamento di Kp,Ki,Kd 
    • Pomeriggio: Regolazioni oltre il PID  , Strutture speciali 

 WEBINAR 1

*)        Mattino  9:30 a 12:00 – Segnali e Misure di Processo

  • Introduzione ai principi del controllo/supervisione di processo.
  • Misure delle grandezze fisiche come segnali provenienti dal processo di tipo periodico e non
  • Natura frequenziale dei segnali: analisi di Fourier, spettri discreti e spettri continui
  • Elaborazione digitale dei segnali: acquisizione in forma numerica
  • Campionamento: il vincolo di Shannon come guida per la consistenza dei dati numerici
  • Quantizzazione: il numero di bit/dato come guida alla precisione dei dati numerici
  • Esempi in Simulink ed in Scilab di formazione/analisi/campionamento/quantizzazione di segnali

*)       Pomeriggio da 14:30 a 16:30 – Processi Industriali e Modelli

  • Rappresentazione dei processi mediante modelli matematici e/o euristici: funzione di trasferimento ingresso/uscita
  • Processi discreti: modellazione mediante funzioni logiche con/senza memoria (es: semafori, scambi, …)  
  • Processi continui: modellazione in base alle leggi fisiche con variabili di stato (es: serbatoi, forni, …)
  • Natura frequenziale dei processi: analisi di Laplace, Funzione di trasferimento G(s)
  • Esempi in Simulink e Scilab di comportamento dinamico di diversi processi di I e II ordine sollecitati al gradino: sistemi stabili e sistemi instabili in anello aperto.
  • Interazione fra spettro dei segnali di ingresso e G(s) dei processi al fine della determinazione della uscita U(s)= I(s)*G(s)

WEBINAR 2

*)        Mattino da 9:30 a 12:00 – Stabilità e Controllo in Anello Chiuso

  • Stabilità in Anello Aperto dipendente dalla posizione dei poli
  • Da Anello aperto ad Anello chiuso: motivazioni, vantaggi e limiti
  • Da G(s) a F(s) = G(s)/(1+G(s)): definizione di Stabilità in Anello Chiuso
  • Analisi di stabilità con i criteri di Bode e Nyquist
  • Introduzione del Regolatore R(s) nell’Anello chiuso per rispondere al SET e contrastare i disturbi
  • Esempi in Simulink e Scilab di sistemi dinamici in Anello Aperto e in Anello Chiuso
  • Effetto delle prestazioni degli strumenti di misura sulla qualità della regolazione
  • Effetto dei ritardi di trasporto sulla qualità della regolazione

*)       Pomeriggio da 14:30 a 16:30 – Regolazioni con PI  , Appostamento di Kp,Ki

  • Funzione di Trasferimento R(s) del Regolatore PI
  • Individuazione del Polo Dominante del Processo
  • Appostamento dei parametri Kp e Ki di R(s) in funzione  dei poli  del processo
  • Esempi in Simulink e Scilab di regolazione PI di vari tipi di processi
  • Schemi PLC con regolatori PI
  • Reti compensatrici Lead-Lag
  • Diagrammi di Bode in Scilab della  Funzione  R(s)*G(s)
  • Stabilità asintotica e Qualità del transitorio accettabile nei casi pratici

 

WEBINAR 3

*)        Mattino da 9:30 a 12:00 Regolazioni con PID  , Appostamento di Kp,Ki,Kd

  • Funzione di Trasferimento R(s) del Regolatore PID
  • Processi con due poli dominanti reali o complessi coniugati (oscillanti)
  • Appostamento dei parametri Kp , Ki e Kd di R(s) in funzione  dei poli  del processo
  • Formule per calcolare gli appostamenti di Kp, Ki, Kd
  • Esempi in Simulink e Scilab di regolazione PID di vari tipi di processi
  • Schemi PLC con regolatori PID
  • Diagrammi di Bode in Scilab della  Funzione  R(s)*G(s)
  • Stabilità asintotica e Qualità del transitorio accettabile nei casi pratici

*)         Pomeriggio da 14:30 a 16:30  Regolazioni oltre il PID  , Strutture speciali

  • Regolazioni che richiedono strutture oltre il singolo PID
  • Regolazioni in  Cascata per processi contenenti dinamiche nettamente differenti
  • Regolazioni di Rapporto per  processi di miscelazione
  • Regolazioni con Predittore per processi con sensibili ritardi di trasporto
  • Regolazioni Adattative per processi con forti non-linearità
  • Regolazioni Multivariabili per processi interagenti
  • Regolazioni con FeedForward per processi a fase non minima
  • Esempi di tali Regolazioni in Simulink e Scilab e su PLC

Video di presentazione del webinar controllo processi industriali

 

 

Webinar acquistabili separatamente:

Webinar 3 Processi Industriali - prenota prima

(Questo ticket è acquistabile fino al 3 Novembre ore 23:00)

Data inizio:
12.11.2020
09:30
Data fine:
12.11.2020
16:30
€69.00

Webinar 3 Processi Industriali

Data inizio:
12.11.2020
09:30
Data fine:
12.11.2020
16:30
€79.00
Acquistabile a partire dal 03.11.2020 alle ore 23:45

 

Termini e Condizioni